Dopo Paradise – Una nuova vita, Andrea Magnani torna come regista e sceneggiatore de La lunga corsa o Jailbird (il suo titolo internazionale), che racconta di Giacinto, il protagonista interpretato da Adriano Tardiolo, che nasce e cresce in un carcere fino a quando non viene “scarcerato” e accompagnato fuori da un imponente agente di custodia, burbero ma gentile di nome Jack, interpretato da Giovanni Calcagno.

Giacinto ha grandi difficoltà a sentirsi parte del mondo esterno e continua a pensare che, per lui, sia il carcere il posto migliore dove rifugiarsi dai pericoli di quel mondo estraneo. Per questo, appena può, corre a trovare la mamma in prigione e, da adulto, comincia a lavorare come agente di polizia penitenziaria, fino a quando si rende conto che, forse, per lui, è ormai ora di diventare grande.

Scopri di più!

Film Post | Vfx | Broadcast Design